Mark Shimada

Prima la crema o la marmellata?

di Mara Girone


Oggi vorrei parlarti di un’accesa contesa che si protrae in Inghilterra da tempo immemorabile.

É una battaglia che accende gli animi e non trova soluzione anche dopo che la regina ha espresso apertamente la sua preferenza.

Hai mai sentito parlare di scones? Li hai mai assaggiati? Hai mai preso un cream tea come lo chiamano da queste parti?

Come sai la tradizione del tè è sacra in questa parte del mondo (anche se non è vero che si prende categoricamente alle 5 del pomeriggio, ma ti racconterò di questo in un’ altra occasione).

Un pomeriggio ero a casa dei miei attuali British suoceri e mi hanno offerto tè e scones. Oggi adoro gli scones, dolci, salati, con uvetta, senza, insomma in qualunque forma e shape, ma la storia che ti racconto risale a quando nemmeno sapevo cosa fossero e quale fosse il loro sapore, ma avevo deciso di immolarmi ed ingurgitare senza fiatare qualunque cosa mi avessero offerto per compiacere i miei futuri suoceri.

La storia racconta. Mi servono il tè, che non amo particolarmente devo ammettere e al mio -‘no milk please’- il silenzio è sceso e poteva tagliarsi a fette. Difficile accettare del latte in una bevanda che a casa mia si prendeva col limone solo per risolvere scomodi problemi alla pancia.


Viene il momento degli scones. Felice mi accingo a tagliarlo orizzontalmente orgogliosa di conoscere questa regola. Non permetterti mai di tagliarlo verticalmente, potresti provocare una sincope in un British.

Mi ritrovo davanti marmellata e clotted cream (che io credevo fosse burro) e devo prendere una decisione. Decido di fare una scelta light e di optare per la sola marmellata. Inizio a spalmarla sul mio scone decisa a non servirmi del ‘burro’. Mentre mi accingo a portare a termine l’operazione, un ‘NO’, forte, deciso, che non invitava a contestazioni viene pronunciato. La mia super polite suocera non era proprio riuscita a trattenersi.

In quel momento non capivo, ma oggi so che mia suocera aveva sentito una spada nel cuore come succederebbe a me se qualcuno si accingesse a mettere ananas su una pizza.

Allora è partita la spiegazione.


In UK ci sono due fazioni: Devon e Cornwall.

In Devon lo scone si consuma categoricamente con clotted cream spalmata prima di aggiungere marmellata; in Cornwall, si spalma la marmellata prima e poi si aggiunge un cucchiaino di clotted cream.

Questa disputa va avanti da secoli e nonostante la Regina Elisabetta avesse  pubblicamente affermato che preferiva il Cornish way per consumare i suoi scones, non c’è stata risoluzione pacifica al problema.

In Devon sono attenti a farci sapere che il primo cenno storico della nascita degli scones risale all’ 11esimo secolo quindi vincono sul tempo, ma non necessariamente sulla modalità.

Io personalmente ho la mia preferenza e ce l’ho sempre avuta per una ragione pratica prima di tutto. Io sono faziosa della Dovon way per il semplice fatto che la clotted cream che ha la consistenza di un burro morbido più che di una panna, si stende meglio direttamente sullo scone che sulla marmellata dalla consistenza gelatinosa.

E se devo dirla tutta, adoro gli scones con la Nutella...ma questo a mia suocera non lo dirò mai.


Potrebbe piacerti anche

Boxing Day. Storia e tradizione in un giorno speciale
Boxing Day, specificamente il giorno dopo Natale, ha radici storiche e tradizionali profonde e molto antiche. Oggi, alla sua veste tradizionale si sono aggiunte abitudine più moderne e consumiste, ma che lo rendono u giorno ancora più unico. Leggiamo insieme di cosa si tratta e come va celebrato.
Lingua e Cultura Inglese
Per saperne di più
Natale con un tocco francese
Questo Natale, fatevi strada a suon di dolcetti verso la padronanza linguistica! Imparate a fare un delizioso croquembouche mentre migliorate le vostre abilità linguistiche grazie al mondo della pasticceria francese. Questo articolo vi offre un gustoso mix di comprensione culturale, vocabolario e acquisizione fraseologica, rendendo l’apprendimento dolce come il miele.
Lingua e Cultura Inglese
Per saperne di più